DOT semplicità e versatilità, essenzialità e innovazione: la libreria modulare Dot System esprime tutta la cultura progettuale e formale di Kristalia. Libreria componibile a piani continui fissati su dei montanti. Gli scaffali possono essere posizionati a qualsiasi altezza grazie allo speciale reggipiano che ne consente una regolazione millimetrica. I montanti sono in estruso di alluminio anodizzato e sono forniti in sei misure standard o con taglio su misura al fine di rendere la libreria adattabile alle esigenze del cliente. I piani sono delle mensole in lamiera verniciata e sono forniti in tre profondità e sei lunghezze standard o con taglio su misura. Dei fianchetti terminali in alluminio anodizzato completano all’estremità i piani e possono essere posizionati a filo dei montanti oppure a sbalzo, determinando effetti compositivi molto diversi tra loro a seconda delle esigenze di arredamento del cliente. La libreria può essere fissata a parete sospesa o in appoggio a terra su dei sostegni. Tra gli accessori vanno segnalati il divisorio reggilibro, il porta CD o DVD, i tubi appendiabiti, la barra luminosa ed contenitori cassettiera pensili o a pavimento (con o senza ruote).





È un percorso fuori dal comune quello che ha contraddistinto la libreria SheLLf: nata come scultura in edizione limitata, una vera e propria opera d’arte, si trasforma poi in un mobile d’arredo moderno di serie grazie all’incontro tra la designer e la tecnologia adottata da Kristalia. Un’aggregazione di vani rettangolari di diverse forme, realizzati in Mdf con finitura laccata e connessi con giunture invisibili a 45° fanno di questa libreria da muro un’icona moderna riconoscibile.

Kristalia – living

Logo_KRISTALIA

Kristalia viene fondata nel 1994 da giovani imprenditori friulani accomunati da due grandi passioni: il design e il jazz.

Fin dall’inizio Kristalia presta particolare attenzione ai progetti innovativi, mediante la sperimentazione e la ricerca di sempre nuove soluzioni tecniche, utilizzando materiali mutuati dai settori della moda e dello sport.

Nell’autunno 1995 Kristalia presenta il suo primo catalogo alla rete commerciale e la produzione corrisponde immediatamente alle esigenze di un pubblico orientato all’arredamento contemporaneo ma che non rinuncia a dettagli e sapori rassicuranti legati alla tradizione.

A partire dalla fine degli anni ’90, con la creazione di un assetto societario definitivo, nasce la volontà di iniziare un percorso diverso e di rivolgersi ad un consumatore particolarmente attento alle caratteristiche estetiche e qualitative legate all’innovazione del design Italiano ed internazionale.